PARMA

A Parma nasce un laboratorio per la trasformazione dei prodotti conto terzi

Cristian Calestani

Il progetto chiamato Food Farm 4.0 a supporto della filiera corta agroalimentare

PARMA – La possibilità di trasformare la propria materia prima in un prodotto finito. Una massima della filiera corta, anche per aziende agricole di piccole e medie dimensioni, che oggi trova concretezza in Food Farm 4.0, un progetto unico a livello nazionale sostenuto da aziende, organizzazioni e istituzioni del Parmense con, in prima fila, Cia Parma.

Continua a leggere

“E-commerce e cura dell’immagine dell’azienda sempre più importanti”

Cristian Calestani

PARMA – Sul piano lavorativo tutto è rimasto come prima della pandemia, tanto che le 140 vacche della Società agricola Delsante Elvezio e Saverio di San Lazzaro (Parma) sono state munte ogni giorno ed il latte trasformato in Parmigiano Reggiano, come sempre, al caseificio San Pier Damiani. Ma appena oltre i confini aziendali il mondo, alle prese con la pandemia del Covid-19, è cambiato.

Continua a leggere

“Km verde”, Cia sostiene il progetto di un corridoio di alberi a fianco dell’A1

Cristian Calestani

PARMA – Cia Parma sostiene il “Km verde”, il progetto di un corridoio di alberi e vegetazione lungo 11 km del tratto parmense dell’A1. Il presidente di Cia Parma Simone Basili ha firmato il protocollo d’intesa che coinvolge oltre a Cia anche Comune di Parma, Regione, Unione parmense degli industriali, l’associazione Parma io ci sto, Confagricoltura, Coldiretti e l’Ente di gestione dei parchi e la biodiversità dell’Emilia occidentale-parchi del Ducato.

Continua a leggere

Una campagna amara per lo zucchero

barbabietole

Cristian Calestani

PARMA – È una campagna decisamente amara quella dello zucchero 2019. Le bietole sono state funestate da condizioni climatiche avverse e dal diffondersi del lisso, un insetto che ha danneggiato buona parte delle produzioni. I primi bilanci, al momento di andare in stampa, si era giunti all’incirca al conferimento dell’80 per cento del prodotto coltivato, sono dunque molto negativi.

Continua a leggere

Più acqua ad uso irriguo, protocollo tra Oi e Consorzi di bonifica

Consorzio bonifica Parma

I Consorzi di bonifica di Parma e Piacenza e l’Oi Pomodoro da industria del Nord Italia hanno sottoscritto un protocollo di intesa per collaborare al fine di realizzare le opere necessarie a prevenire le crisi idriche che rischiano, periodicamente, di mettere in ginocchio un settore che tra Parma e Piacenza estende le proprie coltivazioni su quasi 15 mila ettari di terreni.

Continua a leggere

Sviluppo del turismo e vivibilità del bosco nei bandi del Gal del Ducato

PARMA E PIACENZA – Il Gal del Ducato sta portando avanti diversi progetti strategici per i territori dell’Appennino piacentino-parmense che riguardano tematiche prioritarie: la promozione turistica dell’Appennino nell’ottica dell’attuale area vasta Piacenza-Parma-Reggio Emilia (“Destinazione turistica Emilia”), la valorizzazione degli itinerari e sentieri, il superamento della parcellizzazione del bosco, la creazione di una filiera delle carni di selvaggina, la valorizzazione del bosco e dei suoi prodotti.

Continua a leggere

Taglio dei fondi Pac: incontro tra Scanavino e Phil Hogan

PARMA – Fare un passo indietro sui tagli proposti ai fondi Pac. Perché la riduzione del 5% al budget agricolo annunciata dalla Commissione europea sul prossimo quadro finanziario pluriennale dell’Ue, minaccia non solo la sopravvivenza degli agricoltori e delle aree rurali, ma anche il raggiungimento degli obiettivi ambientali e sociali dell’Unione.

Continua a leggere

“Al Consorzio di tutela serve un presidente a tempo pieno”

PARMA – “Per il Consorzio del Parmigiano Reggiano serve un presidente a tempo pieno”. È la presa di posizione di Confagricoltura e Cia di Parma in merito alla recente elezione di Nicola Bertinelli, già presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano, alla carica di presidente di Coldiretti Parma.

vai all’articolo

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat